Sex And The City: porno in coppia fanno bene al rapporto

By | Leave a Comment

Chi non ha mai guardato un film porno con il proprio partner? Chi non si è mai scambiato foto piccanti o fatto del sexting con la persona che ama? Forse chi è insicuro o geloso, e credo che qui noi donne non facciamo eccezione. 
Nonostante gli uomini per alcuni aspetti siano più predisposti di noi (anche se le donne che fanno uso di metariale pornografico, pur non volendolo ammettere, sono sempre di più), ci sono delle eccezioni: ci sono uomini che adorano guardare abitualmente i porno da soli, ma se la propria fidanzata ne propone la visione... udite, udite: si addormentano sul divano accanto a lei mostrandosi più che annoiati (con sommo dispiacere della "poverina" che sperava in un seguito). Ci sono altri, invece, che apprezzano le nostre foto sexy, ma se chiedete a loro di fare lo stesso, state certe che non l'oterrete mai, seppur lui sia davvero innamorato di voi.

Tutto ciò qualche anno fa mi sembrò incredibilmente strano da parte degli uomini, tanto che mi chiesi più volte i motivi di tali comportamenti: insicurezza nel mostrare il loro corpo in una cruda foto? Imbarazzo? Inadeguatezza? O semplicemente vedono il porno come uno strumento di utilizzo puramente personale, da non condividere con la propria donna?
Parliamo anche di noi donne: quante si fanno pervadere dalla gelosia nel assistere alla visione di un porno con il proprio ragazzo? "Sta guardando un'altra donna nuda", è vero, ma credete che quando è solo non faccia lo stesso? Dobbiamo arrenderci al fatto che, con o senza di noi, il nostro uomo troverà sempre modo e tempo per vedere un corpo nudo, virtualmente, che non sia il nostro. Il risultato qual'è? Del semplice autoerotismo in un momento di voglia, o di noia. Ma alla fine quelle a cui dicono "ti amo" e a cui danno il buongiorno, quelle che abbracciano e con cui condividono gioie e dolori, restiamo noi. Quindi cosa dobbiamo temere? Forse il senso di paragone tra le nostre imperfezioni e il corpo abbronzato e perfetto dell'attrice? Resta, anche qui, il fatto che sta con noi e le nostre adorabili imperfezioni. Spesso gli uomini nella realtà potrebbero sentirsi intimiditi nel avere accanto una donna come quelle che amano vedere nei porno. L'oggetto di una fantasia è bello quando resta tale, ma può mettere timore quando tale oggetto si materializza davanti loro. Perdendo così ogni aspetto eccitante. 

In tutto ciò, uomini e donne, condividere certi momenti fa bene alla coppia. Lo dicono gli andrologi: il sexting, lo scambio di foto di nudo e la visione di film porno insieme può riaccendere la scintilla in un rapporto spento, oppure, semplicemente, rendere una serata un po' alternativa in una coppia che vuole cambiare approccio. L'unico consiglio è: non abusarne. Abusare in coppia, e non, di porno può portare a un'incapacità nel crearsi una vita intima reale. In fondo, tutto nella vita se eccede può fare male (pensate al sale e allo zucchero). Insomma, assumere con moderazione. I rischi li elenca il dottor Vincenzo Chiriaco, psicologo e psicoterapeuta, "il cybersex diventa patologico quando viene ridotto a unico modo per ottenere e raggiungere una gratificazione sessuale. Un abuso in tal senso potrebbe portare a disturbi sessuali come deficit erettili, anorgasmia e vera e propria incapacità a eccitarsi con un partner in carne ed ossa".

Detto questo, se in coppia può servire per stuzzicarsi e rendere alcune serate più divertenti e intriganti spezzando la routine, allora mettete da parte gelosie e paranoie e divertitevi con la persona che amate.



Post più recente Post più vecchio Home page

0 commenti: